1v1 dorsale con 2 porte e 2 portieri alle spalle

Marco Benetton, nato a Padova il 12/04/1975. Diplomato in Ragioneria. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Individual Soccer Trainer, attualmente allenatore Juniores Regionali Union Vis Lendinara

zeus calcio tennis

disponibile su amazon

4.8
(4)

Nel contributo di oggi andremo a sviluppare una semplice esercitazione avente come obiettivo lo sviluppo dell’1v1 dorsale sia in chiave offensiva che difensiva.

Formiamo 3 squadre da 3 giocatori e le disponiamo come nella figura qui sotto una posta frontalmente alle 2 porte difese dai portieri e le altre 2 dietro ai cinesini posti dietro alle porte. Scegliamo poi una squadra che inizierà in attacco, una in difesa e una come servitrice.

Le dimensioni dello spazio di gioco posso variare a seconda dell’obiettivo condizionale e/o della categoria dei ragazzi.
Indicativamente, con una categoria agonistica, lo spazio dove andremo a svolgere l’1v1 dorsale potrebbe esssere di 20 x 15mt a partire dalla linea delle 2 porte verso i servitori gialli e di 5-7mt dietro dove posizioneremo i cinesini.

1v1 dorsale con 2 porte e 2 portieri

DESCRIZIONE

Al via dell’allenatore l’attaccante rosso ed il difensore blu scattano verso il giocatore giallo che ha il compito di calciare la palla verso l’attaccante.

1v1 dorsale con 2 porte e 2 portieri

L’obiettivo dell’attaccante è quello di riuscire a girarsi e fare goal in una delle 2 porte poste alle sue spalle.

1v1 dorsale con 2 porte e 2 portieri

In caso di anticipo o vittoria nel duello da parte del difensore blu, egli avrà a disposizione 2 tocchi per fare goal in una delle 2 porticine.

1v1 dorsale con 2 porte e 2 portieri

TEMPI DI GIOCO E ROTAZIONI

L’esercitazione se eseguita limitando i tempi morti risulta essere molto intensa, pertanto credo sia giusto lasciare ad ognuno di noi la massima libertà per quanto riguarda i tempi di lavoro, i tempi di recupero e il numero di ripetizioni valutando il grado di affaticamento dei giocatori.
Per quanto riguarda le rotazioni invece, a seconda delle categoria in cui operiamo, possiamo lavorare in modo differente.
Per quanto riguarda le categorie inferiori possiamo far ruotare i giocatori nelle 3 posizioni al termine di ogni singola azione o ripetizione.
Nei più grandi invece possiamo invece dividere i giocatori per ruoli e farli lavorare in maniera più specifica.

VARIANTI

L’esercitazione essendo molto semplice si presta ad innumerevoli varianti e può essere benissimo utilizzata come progressione per arrivare al 2v2 o 3v3.
Ma non essendo l’obiettivo di questo Post mi limito a presentarvi alcune varianti per rendere più completa la situazione di 1v1 dorsale.

  1. dare o meno la possibilità di anticipo ai difensori
  2. cambiare le modalità di passaggio da parte dei servitori: rasoterra, mezza altezza o a parabola
  3. delimitare con dei cinesini diverse altezze di campo per esempio a 5-10-15mt dalle due porte. I servitori gialli effettueranno il passaggio dopo che l’attaccante rosso avrà superato l’altezza prefissata
  4. In caso di riconquista da parte del difensore blu situazione di 1v1 frontale contro il servitore giallo
  5. In caso di parata del portiere far continuare l’esercitazione con uno sviluppo “gioco dal basso” in situazione di 2v1

OBIETTIVI E FINALITA’

Per i Difensori:

  1. pressione massima sull’attaccante per non farlo girare
  2. anticipo
  3. intervenire nel momento in cui l’attaccante si gira e scopre la palla
  4. sul recupero palla velocità di passaggio in avanti

Per gli Attaccanti:

  1. difesa della palla
  2. finte e dribbling dorsali
  3. ricezione con la suola o con l’esterno del piede più lontano rispetto al difensore
  4. cercare di sentire il difensore con le proprie braccia o corpo per potersi girare dalla parte opposta
  5. tiro in porta
  6. sulla perdita della palla rapida transizione negativa

Per i Servitori:

 

speed ladder calcio

Migliora la tua velocità, la tua agilità e la tua concentrazione!

Buon prodotto per allenamenti di agilità e rapidità a prezzo contenuto. Comoda la retina con la tracolla per il trasporto.disponibile su amazon

  • precisione del passaggio verso il piede opposto rispetto alla posizione del difensore
  • dosaggio forza nel passaggio che non deve essere troppo lento

MATERIALE OCCORRENTE

Cinesini, casacche, palloni, porte e porticine.

⚽ Se hai trovato utili le informazioni che ho condiviso e se ti piace quello che scrivo, fai una donazione per contribuire a sostenere il mio Blog! Fai ora una donazione con PayPal! 😉

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sui nuovi post che di volta in volta andrò a pubblicare seguimi cliccando l’apposito bottone che trovi sulla parte bassa del Blog, metti Mi Piace sulla mia Pagina Facebook ed iscriviti al mio canale YouTube

Quanto ti è stato utile questo post?

Clicca su una stella per votarla!

Voto medio 4.8 / 5. Vote count: 4

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

MIGLIORA RIPRENDENDO I TUOI ALLENAMENTI 

COOAU ACTION CAM

Splendida Ultra HD 4K filmati e 20MP immagini
Microfono esterno ad alta fedeltà
Connessione Wi-Fi (condividi la tua felicità ovunque e in qualsiasi momento)
EIS Smart Anti Shake
Impermeabilita’ Aggiornata a 40M
Due batterie ricaricabili 1200 mAh
20 accessori inclusi

disponibile su amazon

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *