Come diventare allenatore di calcio anche senza essere stato calciatore o aver giocato a calcio

Marco Benetton, nato a Padova il 12/04/1975. Diplomato in Ragioneria. Allenatore UEFA B, Istruttore CONI-FIGC, Individual Soccer Trainer, Mental Coach Professionista. Attualmente allenatore Juniores Regionali Union Vis Lendinara

Condividi anche tu! Per NOI è importante.

5
(3)

Diventare un allenatore di calcio anche senza essere stato calciatore o aver giocato a calcio non è una cosa impossibile ma è una cosa impegnativa che richiede molto tempo, impegno ed enormi sacrifici.

Quindi se sei disposto a sacrificarti e a lavorare duramente anche su te stesso (per diventare un grande allenatore servono non solo competenze professionali ma anche capacità personali) continua a leggere questo Post.

immagine 76 frasi pdf

Ti spiegherò come anche tu potrai diventare un allenatore di calcio prendendo il patentino di allenatore.

I CORSI E LE ABILITAZIONI

Corso per Giovani calciatori UEFA Grassroots C Licence

Il Primo Step necessario per diventare un allenatore di calcio è Il Corso per Giovani calciatori UEFA Grassroots C Licence che ha una durata complessiva di 10 settimane, per un totale di 124 ore di lezione, oltre a 20 ore di tirocinio composte da 10 sedute di allenamento e agli arbitraggi di 5 gare delle categorie Pulcini ed Esordienti.

Il corso ha l’obiettivo di approfondire le tematiche relative al mondo del calcio giovanile, dall’insegnamento della tecnica e tattica calcistica, alla metodologia dell’allenamento, dalla psicopedagogia alla medicina sportiva e al regolamento di gioco del calcio.

Per iscriversi a questo corso non è necessaria nessuna abilitazione ottenuta precedentemente ed è sufficiente aver compiuto 18 anni ed essere residenti nella regione in cui si svolge.

Il Corso è comunque a numero chiuso (40 allievi) e per accedervi bisogna rientrare nella graduatoria formulata da un’apposita Commissione disposta dal Settore Tecnico che deciderà sull’ammissione al Corso dopo aver accertato i requisiti e valutato i titoli fatti pevenire dagli interessati tramite autocertificazione.

Il costo è di 528 Euro, comprensivo della quota di iscrizione all’Albo dei Tecnici.

Corso Allenatore Dilettante Regionale

Il Secondo Step per diventare allenatori di calcio è il corso per Allenatore Dilettante Regionale che ha una durata di 120 ore (oltre al tirocinio) e ha come obiettivo quello di formare gli allenatori che andranno ad operare nel Calcio dilettantistico, più precisamente nei campionati dall’Eccellenza alla Terza Categoria (maschile) e fino alla Serie C femminile e la possibilità di tesseramento come allenatore responsabile anche per gli Juniores Nazionali, Regionali e Provinciali.

Il corso per Allenatore Dilettante Regionale è a numero chiuso (40 allievi) e per accedervi è necessario aver compiuto 23 anni, essere residenti nella regione in cui si svolge il corso e appunto rientrare nella gradutoria stilata tramite autovalutazione.

La quota di iscrizione è di 660 Euro ed in caso di esito positivo dopo gli esami finali verrà rilasciata al corsista la “licenza D”.

Abilitazione Allenatore di Base UEFA B

Il Terzo Step consiste nell’ ottenere l’abilitazione Allenatore di Base UEFA B che, mentre una volta rappresentava il Primo Step obbligatorio per chi voleva intraprendere la carriera di allenatore di calcio e si conseguiva con un corso specifico (non esitevano ancora i 2 corsi di cui abbiamo parlato sopra), viene oggi rilasciata in automatico ai possessori dellla licenza C e della licenza D.

Nel 2006 quando ho ottenuto questa abilitazione il corso, come per quanto riguarda il corso di Allenatore Dilettante Regionale, era a numero chiuso (40 allievi) e per accedervi era necessario, se non ricordo male, aver compiuto 26 anni, essere residente nella regione in cui si svolgeva lo stesso, superarare una semplice prova pratica sul campo (palleggi, passaggi, conduzione…) ed il costo era di 600 Euro.

Il Corso Allenatore di Base UEFA B aveva una durata di 5 settimane durante le quali si approfondivano diverse materie: Carte Federali, Medicina Sportiva, Preparazione Atletica, Psicologia, Regolamento del gioco del calcio e naturalmente Tecnica Calcistica.
Alla fine del corso, dopo aver passato una settimana a visionare gli allenamenti presso una squadra professionistica (il Calcio Padova nel mio caso) si concludeva con un esame finale in tutte le materie e la discussione di una tesina che consisteva nel preparare una seduta di allenamento completa per una categoria a scelta.

Devo dire che per me è stata una bellissima esperienza durante la quale oltre a condividere pensieri e conoscenze con gli altri corsisti ho stretto vere amicizie tant’è vero che, a tutt’oggi, abbiamo un piccolo gruppo su whatsapp e ogni anno organizziamo una cena per confrontarci e crescere insieme.

Corso per Allenatore Professionista di 2a Categoria UEFA A

Per partecipare al Corso per Allenatore Professionista di 2a Categoria UEFA A è necessario avere compiuto 30 anni ed essere in possesso dell’abilitazione di Allenatore di Base UEFA B.

Il corso UEFA A della durata di 192 ore viene svolto nelle aule di Coverciano ed è, a tutti gli effetti, il primo passo di formazione rivolto in maniera specifica ad allenatori professionisti.

Anche questo corso essendo a numero chiuso, è soggetto ad una graduatoria di ingresso e al termine, superati gli esami, permette di condurre tutte le formazioni giovanili (comprese le squadre Berretti e Primavera), tutte le prime squadre femminili e le prime squadre maschili fino alla Serie C (Lega Pro) inclusa, nonché al tesseramento come allenatore in seconda in Serie A e in Serie B maschile.

Il costo del corso UEFA A è di 2.500 Euro.

Corso per Allenatore Professionista di 1a Categoria UEFA PRO

Il corso finale denominato UEFA PRO, rappresenta il massimo livello riconosciuto dalla FIGC in materia di formazione tecnica.

Il corso, della durata di 256 ore, viene svolto a Coverciano una volta all’anno, nel periodo compreso tra ottobre e luglio, con la sessione degli esami finali prevista per settembre e oltre agli argomenti base trattati negli altri corsi minori prevede dei tirocini formativi presso squadre di Serie A, Serie B e partecipanti ai maggiori campionati europei sotto la guida dei docenti della Scuola Allenatori.

Per partecipare al corso per Allenatore Professionista di 1a Categoria UEFA PRO, bisogna ver compiuto 32 anni, essere in possesso dell’ abilitazione UEFA A e nel caso le richieste fossero superiori ai posti disponibili rientrare nella graduatoria attraverso l’analisi dei titoli presentati.

Il costo del corso è di 8.000 Euro e al termine delle lezioni e al superamento degli esami permette di condurre qualsiasi squadra, incluse quelle di Serie A e Serie B.

Nei 22 capitoli, scritti a più mani, si parla di mentalità, motivazione, coach analysis, capacità di comunicare, gestione e formazione dello staff,
coerenza e si toccano altri numerosi argomenti che si celano dietro i comportamenti di un tecnico in campo e fuori.
Il volume si conclude con intervento di esperti di calcio e di altri sport, che analizzano temi legati alla metodologia.

copertina libro il mestiere dell'allenatore

disponibile su amazon

CONSIDERAZIONI

Come hai visto la trafila da seguire per diventare un allenatore di calcio di massimo livello, come ti avevo avvisato, è lunga e faticosa e come puoi ben capire riservata pochi.

Però è anche vero che ci sono molti esempi di allenatori, affermati e seguiti come modello, che non sono stati calciatori professionisti o addirittura che non hanno mai calcato un campo di calcio.

Tra i vari, per citarne alcuni, troviamo Arrigo Sacchi, Maurizio Sarri, Josè Mourinho, Rafa Benitez, Villas Boas, Marcelo Bielsa, Alberto Malesani e Alberto Zaccheroni.

Pertanto tieni sempre bene in mente il vecchio proverbio “volere è potere” rimani umile e lavora a testa bassa per inseguire il tuo sogno facendolo diventare realtà!

Per concludere ti lascio il Link al sito del Settore Tecnico dove vedere tutti i bandi disponibili per diventare allenatore.

dona con paypal

Se hai trovato utili le informazioni che ho condiviso e se ti piace quello che scrivo, offrimi una birra per sostenere Professioneallenatore.it!
Cliccando su “Offrimi una birra” verrai reinderizzato alla pagina per le donazioni di Paypal dove potrai contribuire anche tu a sostenere il mio Blog!
OFFRIMI UN BIRRA  😉

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sui nuovi post che di volta in volta andrò a pubblicare seguimi cliccando l’apposito bottone che trovi sulla parte bassa del Blog, metti Mi Piace sulla mia Pagina Facebook ed iscriviti al mio canale YouTube

Quanto ti è stato utile questo post?

Clicca su una stella per votarla!

Voto medio 5 / 5. Vote count: 3

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

MIGLIORA RIPRENDENDO I TUOI ALLENAMENTI 

COOAU ACTION CAM

Splendida Ultra HD 4K filmati e 20MP immagini
Microfono esterno ad alta fedeltà
Connessione Wi-Fi (condividi la tua felicità ovunque e in qualsiasi momento)
EIS Smart Anti Shake
Impermeabilita’ Aggiornata a 40M
Due batterie ricaricabili 1200 mAh
20 accessori inclusi

disponibile su amazon

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *