Eccovi una semplice esercitazione per allenare il tiro in porta proposta dallo Staff di Josè Mourinho durante il ritiro dell’ Inter a Brunico. 

Descrizione:

In uno spazio doppio dell’area di rigore con porte difese da portieri suddividiamo i giocatori presenti in 2 squadre con pettorina di colore differente e li disponiamo ai lati dei due pali a colori alterni. Al via dell’allenatore a turno effettueranno un tiro in porta, di prima intenzione, da fuori area serviti da 2 collaboratori del mister che stazioneranno lateralmente a metà dello spazio di gioco. Alla fine di ogni tiro i giocatori si andranno a posizionare in fila, allo stesso colore, dietro la porta verso la quale hanno effettuato il tiro.

Indubbiamente, come detto in precedenza, si tratta di una esercitazione molto semplice che, se ben coordianta dal mister e dai suoi collaboratori, riduce i tempi morti e permette ai ragazzi di effettuare un gran numero di tiri in porta in pochi minuti.  Per aumentare l’impegno da parte dei giocatori può essere svolta sottoforma di gara a squadre prevedendo un pegno per la squadra che, nel tempo stabilito dal Mister, segnerà meno goal da fuori area.

Se sei alla ricerca di nuove idee per allenare la conclusione in porta ti consiglio questo libro che contiene ben 150 esercitazioni per allenare il tiro in porta dal punto di vista tecnico e situazionale. Per i ragazzi del settore giovanile, dai Pulcini alla Juniores, e le prime squadre. Un testo completato da una ricca serie di foto che illustrano sia la metodologia del calciare sia elementi tecnici differenti, legati alla conclusione: protezione della palla, dribbling frontale, dribbling in rotazione, dribbling di spalle. E in più, per i giovani numerose proposte coordinative e motorie già inserite all’interno delle esercitazioni mostrate.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sui nuovi post che di volta in volta andrò a pubblicare seguimi cliccando l’apposito bottone che trovi sulla parte bassa del Blog, metti Mi Piace sulla mia Pagina Facebook ed iscriviti al mio canale YouTube

Quanto ti è stato utile questo post?

Clicca su una stella per votarla!

Voto medio / 5. Vote count:

As you found this post useful...

Follow us on social media!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *