E’ durato giusto una stagione il matrimonio tra il tecnico e l’Armistizio.

Un divorzio inaspettato arrivato al termine di una stagione ad dir poco strepitosa che ha portato, la truppa guidata da Mister Benetton, dal ripescaggio in extremis in Seconda Categoria alla Salvezza con una giornata di anticipo grazie ad un finale di stagione esaltante che ha anche fatto registrare il record di punti per la società in Seconda Categoria. Nella sua storia infatti l’ Armistizio non era mai riuscito a raggiungere quota 36.

Nonostante l’ottimo clima creatosi all’interno della squadra e il buon rapporto instaurato con l’ambiente le troppe divergenze sulle strategie da seguire nella programmazione della prossima stagione hanno portato alla inevitabile separazione.

Sarà un bene per entrambi le parti?

Quanto ti è stato utile questo post?

Clicca su una stella per votarla!

Voto medio / 5. Vote count:

As you found this post useful...

Follow us on social media!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *