Marco Benetton, nato a Padova il 12/04/1975. Diplomato in Ragioneria. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Attualmente allenatore Juniores Regionali Union Vis Lendinara

L’ esercitazione che vado a proporvi oggi è un semplice possesso palla a 3 squadre che, se fatto con la giusta intensità da parte di tutti i giocatori, assume una buona valenza organica oltre ad una buona dose di divertimento.

MIGLIORA RIPRENDENDO I TUOI ALLENAMENTI 

COOAU ACTION CAM

Splendida Ultra HD 4K filmati e 20MP immagini
Microfono esterno ad alta fedeltà
Connessione Wi-Fi (condividi la tua felicità ovunque e in qualsiasi momento)
EIS Smart Anti Shake
Impermeabilita’ Aggiornata a 40M
Due batterie ricaricabili 1200 mAh
20 accessori inclusi

SCOPRI L’OFFERTA >>

 

Innanzitutto formiamo 3 squadre di ugual numero, che possiamo schierare in maniera casuale o in parte con il modulo da noi preferito.
Nella seduta in cui ho proposto l’esercitazione erano presenti 24 giocatori, pertanto ho suddiviso il gruppo in 3 squadre da 8 e schierati con il 3-2-3.

Le dimensioni del campo possono variare a seconda del numero totale dei giocatori a disposizione, della valenza organica che vogliamo dare all’esercitazione, della categoria in cui viene proposta l’esercitazione, della qualità tecnica dei giocatori e così via… Pertanto devono sempre essere adattate al contesto in cui si opera.
Con una prima squadra di buon livello possiamo utilizzare indicativamente uno spazio di 40-45mt x 35mt diviso in due rettangoli uguali.

Due squadre vengono collocate all’interno di uno dei 2 spazi di gioco mentre la terza squadra aspetta nello spazio adiacente.
Le due squadre all’interno dello spazio di gioco si contendono il possesso del pallone con obiettivi diversi:

NOVITA’ EDITORIALE

Un libro che non può mancare nella Biblioteca di ogni Allenatore!

libro pep

VAI ALLA SCHEDA DEL LIBRO >>

  • una avrà come obiettivo il mantenimento del possesso e, dopo aver effettuato 6 passaggi, dovrà trasmettere la palla alla squadra che aspetta nell’altro spazio.
  • l’altra andando in pressing dovrà cercare di rubare palla per poi andarla a giocare velocemente alla squadra che aspetta nell’altro spazio.

Quando una delle due squadre avrà raggiunto il proprio obiettivo rimarrà nello spazio di gioco ad aspettare mentre l’altra dovrà velocemente spostarsi nello spazio di gioco adiacente e continuare l’esercizio.

Si gioca a due tocchi rasoterra e non è possibile effettuare passaggi a muro con i propri compagni.
Il tempo di lavoro indicativo è di 6′ con un recupero di 2′ per 2 o 3 serie di lavoro.

Ritieni che tramite il possesso palla si possa incidere positivamente sui risultati e sul rendimento di una squadra? Scopri tutte le mie esercitazioni sul possesso palla a questo link!

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sui nuovi post che di volta in volta andrò a pubblicare seguimi cliccando l’apposito bottone che trovi sulla parte bassa del Blog, metti Mi Piace sulla mia Pagina Facebook ed iscriviti al mio canale YouTube

Quanto ti è stato utile questo post?

Clicca su una stella per votarla!

Voto medio / 5. Vote count:

As you found this post useful...

Follow us on social media!

MIGLIORA LA PRECISIONE DEL TUO TIRO DIVERTENDOTI

Facile da montare e semplice da trasportare!

SCOPRI DI PIU’ >>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *