Rondo 2v2 + 1 Jolly per lo smarcamento alle spalle dei difensori

Marco Benetton, nato a Padova il 12/04/1975. Diplomato in Ragioneria. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Individual Soccer Trainer, attualmente allenatore Juniores Regionali Union Vis Lendinara

zeus calcio tennis

disponibile su amazon

5
(1)

Nel post di oggi dal titolo Rondo 2v2 + 1 Jolly per lo smarcamento alle spalle dei difensori andremo a sviluppare un’esercitazione dall’apparenza molto semplice ma che permette di lavorare su concetti molto importanti.

Infatti da un lato andremo a stimolare i nostri giocatori sullo smarcamento alle spalle di un difendente avversario che in partita potrebbe darci la possibilità di avanzare tagliando fuori un intero reparto avversario, dall’altra andremo a stimolare i difensori in modo specifico nello cercare di tener di vista sia lo sviluppo di gioco all’interno dello spazio di gioco sia il proprio avversaio posto alle spalle.

Formiamo 2 squadre da 6 giocatori e le disponiamo come in figura in uno spazio quadrato di 15×15 mt assieme ad 1 jolly.
Le 2 squadre schieranno 2 giocatori all’interno dello spazio di gioco e 4 giocatori sponda all’esterno, uno per lato, con i giocatori sponda della squadra in possesso che agiranno alle spalle dei giocatori sponda della squadra difendente.

Rondo 2v2 + 1 Jolly per lo smarcamento alle spalle dei difensori

DESCRIZIONE

Al via del Mister la squadra blu dovrà cercare di mantenere il possesso con l’aiuto del Jolly e per guadagnare 1 punto dovrà servire un compagno esterno posto alle spalle del difensore avversario per poi continuare con il mantenimento. In caso di 10 passaggi consecutivi verranno assegnati ulteriori 2 punti.
Sul recupero palla da parte della squadra difendente i ruoli delle 2 squadre si invertiranno, con i giocatori posti esternamente che scambieranno di posizione.

Rondo 2v2 + 1 Jolly per lo smarcamento alle spalle dei difensori

TEMPI DI GIOCO

6′ continui cambiando al volo i giocatori all’interno ogni 2′ per 3 serie con un recupero tra le serie di 2-3′.

VARIANTI

  1. iniziare con i difensori esterni passivi
  2. limitazione numero tocchi
  3. limitazione numero tocchi per i jolly
  4. quando un giocatore esterno riceverà la palla entrerà in campo mantenendo il possesso ed il suo posto verrà preso dal giocatore che ha effettuato il passaggio. In caso di intercetto da parte del difensore esterno (giallo) il suo posto verrà preso dal suo compagno, posto internamente, più vicino.
Rondo 2v2 + 1 Jolly per lo smarcamento alle spalle dei difensori

OBIETTIVI E FINALITA’

In fase di possesso:

  1. mantenre il possesso in superiorità numerica
  2. precisione nei passaggi
  3. smarcamento continuo dietro il difensore avversario
  4. alernanza di passaggi dentro a passaggi fuori

In fase di non possesso:

 

speed ladder calcio

Migliora la tua velocità, la tua agilità e la tua concentrazione!

Buon prodotto per allenamenti di agilità e rapidità a prezzo contenuto. Comoda la retina con la tracolla per il trasporto.disponibile su amazon

  1. pressione
  2. chiusura linee di passaggio, copertura
  3. comunicazione per aiutare i difensori esterni nel sapere dove si sta smarcando l’attaccante alle loro spalle

MATERIALE OCCORRENTE

Cinesini, casacche e palloni.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sui nuovi post che di volta in volta andrò a pubblicare seguimi cliccando l’apposito bottone che trovi sulla parte bassa del Blog, metti Mi Piace sulla mia Pagina Facebook ed iscriviti al mio canale YouTube

Quanto ti è stato utile questo post?

Clicca su una stella per votarla!

Voto medio 5 / 5. Vote count: 1

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

MIGLIORA RIPRENDENDO I TUOI ALLENAMENTI 

COOAU ACTION CAM

Splendida Ultra HD 4K filmati e 20MP immagini
Microfono esterno ad alta fedeltà
Connessione Wi-Fi (condividi la tua felicità ovunque e in qualsiasi momento)
EIS Smart Anti Shake
Impermeabilita’ Aggiornata a 40M
Due batterie ricaricabili 1200 mAh
20 accessori inclusi

disponibile su amazon

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *