Small Sided Games dal 3v2 all'1v1 e 1v2

Marco Benetton, nato a Padova il 12/04/1975. Diplomato in Ragioneria. Allenatore UEFA B, Istruttore CONI-FIGC, Individual Soccer Trainer, Mental Coach Professionista. Attualmente maestro di Tecnica Position Specific presso Union Vis Lendinara

Condividi anche tu! Per NOI è importante.

4.8
(4)

Lo Small Sided Games che vado a presentarvi oggi possiamo definirlo come evoluzione o sviluppo di un altro SSG che avevo pubblicato non molto tempo fa e che potete trovare QUI.

L’esercitazione è stata pensata per un numero di 14 giocatori più 2 portieri ma può benissimo essere adattata anche ad altri numeri.

immagine 76 frasi pdf

In uno spazio doppio dell’area di rigore e largo 60 mt costruiamo 3 zone, due laterlali di 10x33mt e una zona centrale di 40x33mt e disponiamo i giocatori come da figura.

Small Sided Games dal 3v2 all'1v1 e 1v2

L’esercitazione può essere proposta in modo generale facendo ruotare i giocatori nelle varie postazioni o in modo specifico posizionando i giocatori nei propri ruoli di appartenenza.
Nella figura qui sotto una possibile suddivisione delle terne, in fase offensiva, che ben si adatta ai moduli 4-3-3 o 4-2-3-1.

Small Sided Games dal 3v2 all'1v1 e 1v2

Al via dell’allenatore il portiere della squadra attaccante gialla, gioca palla per uno dei 2 attacccanti posti ai sui lati e si da il via ad un 3v2 in favore dei gialli con l’obiettivo di fare goal nella porta difesa dal portiere azzurro.

Small Sided Games dal 3v2 all'1v1 e 1v2

Terminata l’azione con un goal o con un tiro fuori, il n°9 giallo (punta centrale) va incontro al mister, riceve palla e gioca in situazione di 1v2 contro i 2 difensori azzurri, mentre gli altri 2 attaccanti recuperano un pallone posto a fondo campo e sfidano un 1v1 i 2 laterali bassi avversari.

Small Sided Games dal 3v2 all'1v1 e 1v2
Small Sided Games dal 3v2 all'1v1 e 1v2

In caso di parata del portiere azzuzzo o di recupero palla da parte dei 2 difensori centrali azzuzzi questi giocano in situazione di 2v1 contro il n°9 giallo mentre gli altri 2 attaccanti gialli vanno a recuperare un pallone posto a fondo campo e sfidano un 1v1 i 2 laterali bassi avversari.

Small Sided Games dal 3v2 all'1v1 e 1v2
Small Sided Games dal 3v2 all'1v1 e 1v2

TEMPI DI GIOCO

Se svolgiamo l’esercitazione in modo generale possiamo lavorare in tre modi:

  1. A tempo, per esempio, eseguendo 2 ripetizioni da 8′ continui con recupero di 3′ con scambio ruoli tra le 2 squadre alla fine di ogni ripetizione
  2. A tempo, come sopra, scambiando il ruolo delle squadre dopo ogni azione.
  3. Scambiando i ruoli delle 2 squadre dopo un tot. di attacchi, per esempio 5.

Se invece svolgiamo l’esercitazione in modo specifico con i giocatori disposti nei propri ruoli possiamo esegure 2-3 ripetizioni da 6-8′ continui con un rescupero di 2-3′ tra una ripetizione e la successiva.

VARIANTI

  1. limitazione tocchi
  2. dare la possibilità al portiere giallo di iniziare l’azione tramite un passaggio al proprio attaccante centrale n°9
  3. far partire l’attacco della squadra gialla da rinvio del portiere della squadra azzurra
  4. obbligare la squadra gialla ad effettuare un taglio od una sovrapposizione prima di poter andare al tiro

OBIETTIVI

Per la squadra gialla:

  1. attacco in superiorità numerica
  2. precisione dei passaggi e del tiro in porta
  3. occupazione tutto fronte d’attacco
  4. attacco qualitativo tramite tagli, sovrapposizioni, uno-due, dai e vai…
  5. transizione attacco-difesa
  6. difendere in situazione di 1v2
  7. 1v1 offensivo in fascia laterale

Per la squadra azzurra:

  1. difendere in inferiorità numerica
  2. intercetto e contrasto
  3. chiudere le linee di passaggio, azione ritardatrice
  4. difesa qualitativa cercando di muoversi in maniera coordinata cercando di escludere dal gioco almeno un avversario andando così a creare una situazione almeno di parità numerica.
  5. transizione difesa-attacco con sviluppo di un rapido contrattacco
  6. attaccare in situazione di 2v1
  7. 1v1 difensivo in fascia laterale

MATERIALE OCCORRENTE

Cinesini, casacche, porte, porticine e palloni.

Questo è un sito senza scopo di lucro per condividere la nostra passione per il calcio. Per mantenere questo sito, abbiamo bisogno del tuo aiuto.
Un piccolo regalo ci aiuterà molto  ❤️dona con paypal

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sui nuovi post che di volta in volta andrò a pubblicare seguimi cliccando l’apposito bottone che trovi sulla parte bassa del Blog, metti Mi Piace sulla mia Pagina Facebook ed iscriviti al mio canale YouTube

Quanto ti è stato utile questo post?

Clicca su una stella per votarla!

Voto medio 4.8 / 5. Vote count: 4

Nessun voto finora! Sii il primo a votare questo post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *